Poche ore alla partenza. Ma che Gipi sarà?

by / Commenti disabilitati su Poche ore alla partenza. Ma che Gipi sarà? / 557 View / 9 aprile 2016

Che Gipi sarà ? Che intenzioni hanno Eolo e Poseidone? Vento e mare.

Fin qui le previsioni meteo dicono che ci saranno e l’uno e l’altro. Il Mistral sembra voler calmarsi un po’ nel Golfo di Leone. Poco vento in partenza e un’entrata di Libeccio, che sarebbe a significare bolina  ebordeggio fino alle Bocche di Bonifaccio, passaggio chiave e principale difficoltà del percorso. Dipenderà tutto dal piccolo centro depressionario ora centrato su San Remo, la solita bassa Ligure che si forma con il Mistral, il cui spostamento determinerà le condizioni del campo di regata e la strategia.

Dopo le Bocche? Qualcuno specula sull’entrata in scena dello Scirocco e sogna una seconda parte della regata veloce sotto spi. Prima però bisogna arrivarci alle Bocche, poi si vedrà.

GPI650 2016 Parcours

La cartina del percorso ha preso un’altra dimensione: 500 miglia non sono così tante (una pista blu rispetto alla verde dell’Arci 650). Questa mattina sembrano di più.

Mancano poche ore alla partenza della decima edizione del Gran Premio d’Italia – Trofeo Coppa Alberti. Alle ore 9 briefing meteo per gli skipper. Dalle 10 in poi le barche molleranno gli ormeggi. Alle 12 tana libera tutti e via. I barchini diventeranno triangoli da seguire sulla cartografia online:

http://www.sgstracking.com/live/gpi2016.php